Dario Zingales

Ha collaborato frequentemente con l’Orchestra Milano Classica, con i Salzburg Chamber Soloists e ultimamente con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari. Si è esibito sotto la direzione di André Previn, Gerd Albrecht e Dennis Russell Davies.

Consegue con il massimo dei voti il Diploma Accademico di Primo e di Secondo livello presso il Conservatorio di Milano sotto la guida del Prof. Luigi Magistrelli.
Successivamente intraprende gli studi musicali presso la Universität Mozarteum di Salisburgo sotto la guida del Prof. Alois Brandhofer, dove nel gennaio del 2012 assolve il Master in clarinetto ottenendo pieni voti.

A Milano fonda il Fusion Clarinet Quartet con cui nel 2005 vince il Premio Ferrero per Ensemble di strumenti a fiato. Si è esibito nella stagione concertistica della Società del Quartetto e nel settembre 2007 in formazione cameristica al Festival Internazionale MITO.
Ha collaborato frequentemente con l’Orchestra Milano Classica, con i Salzburg Chamber Soloists e ultimamente con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari. Si è esibito sotto la direzione di André Previn, Gerd Albrecht e Dennis Russell Davies.

È stato invitato dall’orchestra Luigi Cherubini diretta dal Maestro Riccardo Muti.

Dall’agosto del 2009 al settembre del 2012 ha ricoperto il ruolo di primo clarinetto presso la Philharmonie der Nationen sotto la direzione di Justus Frantz (tournee in America, Belgio, Germania, Francia, Grecia, Italia, Austria, Spagna, Svizzera, Russia).

Dal 2012 collabora come primo clarinetto presso il festival operistico bavarese Gut-Immling Opernfestival.

Come solista con la Sinfonieorchester der Universität Mozarteum ha suonato il concerto per clarinetto KV 622 e la Sinfonia concertante KV 297b di Mozart e nel dicembre del 2011 sotto la direzione del Maestro Josef Wallnig ha eseguito il concerto per clarinetto di Mozart esibendosi nella città di Linz.

È componente della Bläserphilharmonie Mozarteum con cui sotto la direzione del suo direttore principale, Hansjörg Angerer, ha inciso diversi CD.

In ambito cameristico si è esibito con musicisti di spessore quali Wenzel Fuchs, Lukas Hagen, Benjamin Schmid, Pierre Amoyal, Thomas Riebl, Pavel Gililov, Peter Lang e Jacques Rouvier.

Per l’etichetta discografia Urania Records ha inciso nel 2013 “Grand Duo Clarinet”, nel 2014 “SOLO” e nel 2015 “Gassenhauer for 3”, nel 2017 viene pubblicato “Rare Classical Duos” dall ́etichetta VDE-Gallo, e nell ́anno 2018 “German Music with Clarinet” per l ́etichetta Da Vinci Edition e una monografia con pezzi di Heinrich e Carl Bärmann per l ́etichetta Brilliant Classics. Tre nuove produzioni discografiche (musica da camera di Poulenc, musica da camera di Mendelssohn e fantasie da opera di Verdi) saranno disponibili prossimamente.

Dario Zingales ha tenuto Master Classes in Argentina (Saun Juan) e in Serbia (Novisad). Dal 2017 è inoltre docente di clarinetto presso i corsi estivi Austrian Master Classes.
Dal 2012 al 2017 è stato assistente del Prof. Alois Brandhofer presso la Università del Mozarteum. Dall’ottobre del 2015 è assistente del Prof. Wenzel Fuchs presso lo stesso istituto.

Sito web dell'artista: http://www.zingales.net/

Gli artisti di AMA

Artist Management Amadè rappresenta

Parliamo di musica

Contatta Artist Management Amadè

Per richiedere la disponibilità dei musicisti, per proporre una collaborazione, per nuove idee.
AMA è in ascolto e non vede l'ora di sentirti.

Artist Management Amadè

Barbara Cadelano-Lehmann

Mob. 0049 1728564717
Mail cadelano@amade.me

Schellingstr 128
80798 München
Germany